Parigi Le Théâtre de l’Opéra et la Belle Époque

Mercoledì 18 Settembre 2019

20.30 | Auditorium Neroni

La Parigi di fine Ottocento, la sua atmosfera brillante e spensierata, tra invenzioni, scoperte, nuove forme di divertimento, nell’illusione collettiva di una vita leggera, eternamente felice. Questo il mondo rievocato dal flauto e dal pianoforte di Mazzoli e Dang attraverso le musiche di compositori che raramente godono il privilegio di comparire nelle sale da concerto.

Autori

Filippo Mazzoli

Si diploma con il massimo dei voti sotto la guida dei maestri G. Melli e G. Cambursano e nel 2007 consegue la laurea di secondo livello in Flauto con 110 e lode. Ha ottenuto il diploma/master del Corso triennale di flauto e quello di musica da camera presso l’Accademia Internazionale “Incontri col Maestro” di Imola. Ha completato i suoi studi con il M° M. Marasco che lo ha poi scelto come assistente per alcuni corsi e masterclass. E’ stato vincitore di vari premi in concorsi nazionali ed internazionali sia come solista sia in formazioni cameristi- che. Collabora regolarmente come primo flauto invitato con l’Orchestra del Teatro Comunale di Bologna, l’Orchestra del Maggio Musicale Fiorentino, l’Orchestra del Teatro “C. Felice” di Genova, il Nextime Ensemble, i Solisti. Veneti e l’Accademia Bizantina, l’Orquesta Excelentia/Santa Caecilia di Madrid, l’Orchestra “Verdi” di Milano.Dal 2007 al 2012 è primo flauto-so- lista dell’Orchestra del Teatro Regio di Parma. È stato diretto tra gli altri da R. Muti, L. Maazel, M. Plasson, R. Frubeck De Burgos, B. Bartoletti. Dal 2011 è membro del quintetto a fiati francese “Anemos” che ha sede a Parigi. E’ docente principale a Ferrara dell’Accademia di alto perfeziona- mento flautistico “Flauto&Variazioni”.

Nathalie Dang

Accede al Conservatorio di Parigi a soli 16 anni, conseguendo in maniera eccelsa il diploma superiore di direzione di canto per pianisti specializzati nell’accompagnamento vocale e nella direzione corale. Tiene numerosi concerti di musica da camera e recital nelle principali sale di tutta la Francia e all'estero. Parallelamente, intraprende anche la carriera di pianista - tutor per cantanti, lavorando sotto la direzione di celebri direttori e partecipando a numerose produzioni con importanti cantanti, quali P. Domingo, R. Raimondi, C. Bartoli. Nel 2008 registra un album con M.R. Wesseling. Dal 2003 è professoressa della classe di direzione di canto presso il Conservatorio Superiore di Parigi.